Vishuddha chakra: CONFETTURA DI MIRTILLI SPEEDY



Nel blu dipinto di blu... per bilanciare Vishuddha chakra lasciati ispirare dal ritornello di questa canzone. Cibi leggeri e blu, come i mirtilli, protagonisti della ricetta di questa settimana.

Particolarmente ricchi di antiossidanti, polifenoli e antocianine i mirtilli, se consumati regolarmente, sono efficaci nel ridurre le infiammazioni, specialmente a livello della gola.


Come ulteriore sostegno, pensa a tutti quei rimedi naturali per il mal di gola: limone, miele, timo, eucalipto, salvia (in particolare quest'ultima è ottima per le infiammazioni del cavo orale e gola) ecc.. in abbinamento ai liquidi, come acqua, té, infusi, tisane ecc.


Proprio per potenziare l'effetto equilibrante dei mirtilli sul quinto chakra, in questa confettura ho aggiunto alimenti segreti (che tanto scoprirete tra poco...) tra cui la cannella. Su quest'ultima spendo due parole perché, sebbene antinfiammatoria, non viene spesso inserita negli alimenti benefici per Vishuddha. Il quinto chakra però è strettamente connesso al secondo, per il quale la cannella è estremamente benefica. Creativa ed energizzante la cannella regala tono e vigore al secondo chakra, influendo così anche sul quinto.


Pronti a scoprire l'altro alimento segreto?


...ai fornelli!


Ingredienti (per un vasetto da circa 250gr)


500gr di mirtilli freschi

1/2 limone

2 cucchiai di miele (il mio aromatizzato alla salvia)

1/2 cucchiaino di cannella



Procedimento Sciacquare abbondantemente i mirtilli sotto acqua corrente. Asciugarli bene con un panno e trasferirli in una pentola in acciaio inox. Aggiungere il limone e lasciare cuore a fiamma bassa per circa 30 minuti o fino a quando non si asciugherà il liquido arrivando a una consistenza simile alla confettura.


Aggiungere ora il miele con la cannella e continuare per qualche minuto per non riscaldare troppo il miele che perderebbe le sue proprietà.


Versare la confettura in un contenitore ermetico precedentemente sterilizzato*, chiudere bene e lasciare raffreddare capovolgendo il barattolo a testa in giù.


Servire a colazione o come dolcetto!


Ps: con queste dosi di miele verrà una confettura leggermente acidula, non troppo dolce. Adeguare al gusto.


*Per sterilizzare il vasetto, lasciare bollire per almeno 30 minuti o metterlo in forno a 150° per 10 minuti.


Buona esperienza culinaria!


Con amore,

Laura