Kali: Dahl di lenticchie rosse speziato

Aggiornamento: gen 2

Questa settimana viaggiamo in India per celebrare Navaratri. In particolare, ci ispiriamo al fuoco di Kali, la dea dirompente e battagliera, dalla potenza inarrestabile e promotrice del cambiamento.


Vi propongo, quindi, un classico della cucina ayurvedica, una ricetta che va ad aumentare l'elemento fuoco, grazie alle spezie, ma bilanciandolo con le qualità della terra e dell'acqua.

Nella scienza nutrizionale dell'Ayurveda, le spezie svolgono un ruolo fondamentale, in quanto sono considerata come piante medicinali capaci di riequilibrare i tre dosha (qualità dei tipi umani) e agni, il fuoco digestivo, al centro di ogni processo del corpo umano.


In questo caso non andrò a indicare una quantità precisa per ogni spezia in quanto molto soggettivo. Sperimentate fino ad ottenere il mix giusto di vostro gradimento.


Ai fornelli!

Ingredienti (per una persona)


50gr di lenticchie rosse decorticate

1/4 cipolla rossa

1 spicchio di aglio schiacciato

1/2 cucchiaino di ghee o burro chiarificato (in alternativa olio evo)

Erbe aromatiche a piacere: salvia, alloro, rosmarino, foglie di curry ecc.

Spezie:

Curcuma

Zenzero fresco grattuggiato

Cannella

Cardamomo

Semi di coriandolo

Cumino

Pepe nero

Semi di senape

Fieno greco

Opzionale: latte di cocco in lattina o yogurt di cocco/kefir


Procedimento


Sciacquare abbondantemente le lenticchie fino a quando l'acqua non torna limpida e farle bollire per circa 15 min.

Nel frattempo preparare il mix di spezie. Scaldare le spezie in semi e pestarle in un mortaio. Sciogliere il ghee in padella, aggiungere la cipolla e l'aglio, le erbe aromatiche e il mix di spezie. Lasciar dorare la cipolla e grattugiare lo zenzero fresco.

Una volta cotte le lenticchie, versarle in padella con un bicchiere di acqua e lasciar cuocere per altri 5/10 min.

Opzionale: per ottenere una crema, aggiungere del latte di cocco in lattina. In alternativa frullare leggermente con un minipimer fino ad ottenere la consistenza desiderata.


Servire con un cucchiaio di kefir o yogurt di cocco se desiderato.

Accompagnare a del riso basmati o del pane indiano.



Buona esperienza culinaria!

Con amore,

Laura